Under 10

Buon Circuito casalingo per i nostri U10

Prima apparizione casalinga dei nostri Under 10 che hanno ospitato alle palestre SM di Stabio la SAM Massagno White e il DDV Lugano.

Due partite che per i coach Davide e Renzo erano una importante verifica del grande lavoro che si sta facendo in paletra, non solo tecnica, ma soprattutto di concentrazione ed attenzione dopo alcune settimane che i nostri boys si erano adagiati sulle loro…nuvolette.

Il campo ha dato risposte molto positive. Già nella prima partita con Massagno, i ragazzi hanno mostrato grande concentrazione e voglia di fare bene. “Aggressivi” in difesa e veloci in attacco tutti sono arrivati a tirare con frequenza mostrando anche buona padronanza di palleggio e passaggio.

Purtroppo, come spesso ci capita, la precisione al tiro è stata…tremenda e abbiamo buttato alle ortiche molti canestri anche facili facili.

Molto più preciso Massagno che, tirando meno di Stabio, è stato decisamente più preciso sotto canestro.

Un partita sostanzialmente equilibrata e dai punteggi risicati ma che ha premiato la SAM decisamente più pronta e brava a sfruttare le belle occasioni costruitesi sotto i tabelloni.

Pausa lunga in spogliatoio e dose di buone focaccine (leggere!) per ricaricare le batterie.

Al rientro in campo contro il DDV Lugano le focaccine hanno avuto il loro effetto e le batterie pienamente ricaricate! Una partita tutta grinta e volontà che non ha lasciato scampo agli avversari. Difesa sempre presente e finalmente mira sotto canestro aggiustata per una sequenza importante di canestri.

Una bella vittoria, voluta e meritata da tutta la squadra.

La nota più positiva arriva comunque dalla concentrazione, vero test di giornata. Due ottimi allenamenti in settimana, fatti di attenzione e voglia di giocare, hanno prodotto una gran bella partita dove, sia nella sconfitta che nella vittoria, ci si è divertiti davvero tanto.

Bravi ragazzi!

YB Stabio – SAM Massagno White  9-15
YB Stabio – DDV Lugano 18-6

Hanno giocato: Salvatore, Tommaso, Diego, Alex V., Francesco, Matteo, Mattia, Leonardo, Sebastian.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

To Top