Galleria foto

Il B&C Swiss Challenge è ancora biancoverde

(c) basketstabio

Con gli amici di Vacallo e Varese si è svolta domenica 14 ottobre la quinta edizione del B&C Swiss Basket Challenge che ha visto vincere i padroni di casa dello Stabio.
Una giornata intensa dove i coach delle tre formazioni hanno potuto far ruotare tutti i loro effettivi grazie alla formula del cambio libero. Ha vinto Stabio che ha battuto, senza non poca fatica, dapprima la SAV Vacallo già incontrata ventiquattro ore prima per il debutto di campionato U13 e i giovani del Varese Young Eagles. Questi ultimi arrivati con una squadra molto giovane (anche dei 2008) ma che ha saputo mostrare grinta e già sprazzi di ottimo gioco collettivo.

Al termine del Challenge la premiazione con Daniele Giglioni della B&C Swiss di Stabio a consegnare gli ambiti trofei; allo Stabio Basket la Coppa per il 1° rango, a Simone Pellegri (SAV Vacallo) il premio come TOP Scorer per i 23 punti realizzati nei due incontri disputati mentre il premio come MVP del Challenge è andato a Nicoletta Ossola (Young Eagles) per la qualità del suo gioco.

Cinque anni di Challenge non sono pochi ed è già un piccolo traguardo. Il ringraziamento di tutto il Comitato dell’AS Basket Stabio va in primo luogo alla B&C Swiss che già dalla prima ora ha creduto in questa manifestazione sostenendoci. Un grazie va però anche a tutte quelle persone che si mettono a disposizione volontariamente per aiutare in palestra, in cucina o per il riordino. I nostri ragazzi possono giocare e divertirsi solo grazie a queste persone.

Ora lo sguardo va alla lunga stagione che ci aspetta. L’arrivederci con il 6° B&C Swiss Challenge è per il 2019. Un’edizione molto speciale perchè cade con il decimo anno di fondazione dell’AS Basket Stabio. Sarà un Challenge da ricordare!

ALBO D’ORO B&C Swiss Challenge di Stabio: 

2014-2015 SAV Vacallo U16
2015-2016 Team Ticino U16
2016-2017 LSV Orsenigo U14 
2017-2018 AS Basket Stabio U14
2018-2019 AS Basket Stabio U13
2019-2020 ?

La fotogallery di Attilia: 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

To Top